Archivio articoli

Mario Antonelli_Alla ricerca del corpo perduto

Mario Antonelli ALLA RICERCA DEL CORPO PERDUTO Un invito alla riflessione         I Dov' è il corpo?   Tu farai del mio corpo il tuo giardino più caro. E. Jabès Corpo bello, corpo splendido, corpo sformato, corpo curato, corpo malato, corpo piagato, corpo sano, corpo...
Continua...

Aelredo di Rievaulx_L'amicizia spirituale

L’AMICIZIA SPIRITUALE  di AELREDO DI RIEVAULX LIBRO PRIMO La natura e l’origine dell’amicizia e il motivo per cui ho scritto questo libro   Quando, ancora ragazzo, frequentavo la scuola, mi dava moltissima gioia la compagnia dei miei coetanei, così, tra le abitudini e le debolezze che...
Continua...

Carlo Carretto_Il deserto nella città

Il perché di questo libro Hong Kong, Pasqua 1977 Io sono sempre stato "sorpreso" dalla vita. E siccome credo che Dio sia Vita, così com' è Luce e così com'è Amore, penso davvero che sia stato proprio Lui a "sorprendermi" nel mio cammino. Dio è sorpresa. Dio è novità. Dio è creatività. Quando, dopo...
Continua...

Antony Bloom_La preghiera giorno dopo giorno

PREFAZIONE Nella premessa a Vivere nella chiesa ci era parso importante sottolineare l'ecclesialità dell'agire del Metropolita Anthony Bloom, quasi un trait d'union delle molteplici forme assunte dal suo servizio alla chiesa ortodossa russa e ai tanti lettori dei suoi scritti spirituali. Una...
Continua...

Pino Stancari_I passi di un pellegrino

PINO STANCARI I PASSI DI UN PELLEGRINO I Canti delle ascensioni (Salmi 120 - 134)     IL VIAGGIO DI UN PELLEGRINO E IL NOSTRO VIAGGIO La Parola del Signore ci precede e ci attende sempre; costituisce il vero centro attorno a cui ruotano tutto il nostro impegno di vita interiore, la nostra...
Continua...

Silvano Fausti_Lettera a Sila

Silvano Fausti Lettera a Sila Quale futuro per il cristianesimo?   PARTE PRIMA VITA APOSTOLICA: PARTECIPAZIONE PIENA ALLA VITA DEL FIGLIO, INVIATO DAL PADRE Il Signore Gesù «fece dodici, che chiamò anche apostoli, per essere con lui e per inviarli ad annunciare e ad aver potere di scacciare i...
Continua...

«Noi amiamo perché Egli ci ha amati per primo» (1Gv 4, 19)

      «In quel tempo Gesù disse ai suoi discepoli: “Nessuno può servire due padroni, perché o odierà l’uno e amerà l’altro, oppure si affezionerà all’uno e disprezzerà l’altro. Non potete servire Dio e Mamòn. Perciò io vi dico: non preoccupatevi per la vostra vita, di quello che...
Continua...

JEAN DANIÉLOU_GIOVANNI BATTISTA TESTIMONE DELL'AGNELLO

CAPITOLO PRIMO LA VOCAZIONE Ogni vocazione si definisce in rapporto al disegno di Dio e costituisce una cooperazione all'opera di salvezza. Ogni vocazione ha, in questo senso, un significato storico e presente, qualche cosa di unico, un compito personale, insostituibile da realizzare. Generalmente,...
Continua...

«Resta con noi» (Lc 24,13-35)

  Ed ecco, in quello stesso giorno due discepoli erano in cammino per un villaggio di nome Emmaus, distante circa undici chilometri da Gerusalemme, e conversavano tra di loro di tutto quello era accaduto. Mentre conversavano e discutevano insieme, Gesù in persona si avvicinò e camminava con...
Continua...

«Vi invio» (Gv 20,19-22)

  La sera di quel giorno, il primo della settimana, mentre erano chiuse le porte del luogo dove si trovavano discepoli per timore dei Giudei, venne Gesù, stette in mezzo e disse loro: «Pace a voi!». Detto questo, mostrò loro le mani e il fianco. E i discepoli gioirono al vedere il Signore....
Continua...

footprints of Jesus

Carmelitani Scalzi,
Via A. Canova 4.
20145 Milano
MI
3200652863 duruelo63@gmail.com
Powered by Webnode