Adele - Make You Feel my Love (Dylan cover)

Quando la pioggia cade sul tuo viso
e il mondo intero e' sulle tue spalle
ti potrei offrire un caldo abbraccio
per farti sentire il mio amore

Quando la sera sfuma e appaiono le stelle
e non c'è nessuno ad asciugare le tue lacrime
potrei stringerti per un milione di anni
per farti sentire il mio amore

So che non hai ancora preso una decisione
ma non ti ho mai voluto fare del male
l'ho capito dal momento in cui ci siamo incontrati
non ho dubbi di quale sia il posto a cui appartieni

che io sia affamato, triste e malinconico
o che stia strisciando per la strada
no, non c'e' niente che non farei
per farti sentire il mio amore

le tempeste infuriano sul mare agitato
e sull'autostrada del rimorso
sebbene i venti del cambiamento soffino selvaggi e liberi
ancora non hai mai visto nessuno come me

Potrei renderti felice, realizzare i tuoi sogni
non c'e' niente che non farei
andrei fino alla fine della Terra per te,
per farti sentire il mio amore.

 

È una preghiera che i cristiani sappiano un giorno mostrare che «la Chiesa … ha ricevuto il compito di annunciare il suo Vangelo fino ai confini della terra (cfr Mt 28, 19), vale a dire di trasmettere agli uomini e alle donne di questo tempo una buona novella che non solo illumina ma cambia la loro vita, fino a passare e vincere la morte stessa. Questa Buona Novella non è soltanto una Parola, ma è una Persona, Cristo stesso, risorto, vivo! Con la grazia dei Sacramenti, l'acqua che è scaturita dal suo costato aperto sulla croce è diventata una fonte che zampilla, “fiumi d’acqua viva”, un dono che nessuno può arrestare e che ridona vita. Come i cristiani potrebbero trattenere soltanto per loro ciò che hanno ricevuto? Come potrebbero confiscare questo tesoro e nascondere questa fonte? La missione della Chiesa non consiste nel difendere poteri, né ottenere ricchezze; la sua missione è di donare Cristo, di partecipare la Vita di Cristo, il bene più prezioso dell'uomo che Dio stesso ci dà nel suo Figlio. …La Chiesa non vuole imporre nulla a nessuno … chiede semplicemente di poter vivere liberamente per rivelare Colui che essa non può nascondere, Cristo Gesù che ci ha amati fino alla fine sulla Croce e che ci ha dato il suo Spirito, presenza viva di Dio in mezzo a noi e nel più profondo di noi stessi. Siate sempre aperti allo Spirito di Cristo e, pertanto, siate attenti a quelli che hanno sete di giustizia, di pace, di dignità, di considerazione per essi stessi e per i loro fratelli. Vivete tra voi secondo la parola del Signore: "Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli, se avrete amore gli uni per gli altri" (Gv 13, 35)» (Benedetto XVI, Omelie, 1 dicembre 2006).

 

footprints of Jesus

Carmelitani Scalzi,
Via A. Canova 4.
20145 Milano
MI
379 174 4166 duruelo63@gmail.com
Powered by Webnode