L’AMORE DI GESÙ AL DI SOPRA DI TUTTE LE COSE

1. Beato chi comprende cosa sia amare Gesù al di sopra di tutte le cose e solamente dopo amare sé stessi. Qualunque altro amore deve essere ordinato a questo, poiché Gesù merita di essere amato al di sopra di tutto. L’amore per le creature può essere, a volte, ingannevole e incostante, l’amore per Gesù è fedele e incrollabile. Se ti limiti unicamente ad amare le creature, cadrai con esse; abbracciando Gesù sarai perseverante fino alla fine. Rivolgi il tuo amore e il tuo sguardo a Gesù come all'amico che non ti abbandonerà quando tutti lo faranno né permetterà che tu abbia a perire nell’ora suprema. Un giorno dovrai separarti da tutti, che tu lo voglia o no.

2. Stringiti a Gesù nella vita e nella morte; abbandonati alla sua fedeltà, poiché solo Lui può soccorrerti quanto tutti ti verranno a mancare. Il tuo Amato è tale che nessuno può competere con Lui. Egli vuole stare nel più profondo del tuo cuore e da lì regnare come fa un re dal suo trono. Puoi amare le creature, ma devi amare Gesù più di tutte loro; solo in quest’ordine. Egli si rallegrerà nel dimorare presso di te. Se confidi solamente sugli altri a spese di Gesù, ti perderai. Non riporre la tua fiducia e non cercare il tuo sostegno nella canna che si agita nel vento poiché tutti i mortali sono come l’erba e ogni loro splendore è come fiore d’erba (1Pt 1, 24).

3. Se noti appena l’apparenza delle persone, cadrai facilmente nell’inganno. Se cerchi consolazione e vantaggi esclusivamente negli altri, te ne verrà quasi sempre un danno. Cerca Gesù in tutte le cose e lo troverai. Chi cerca solo sé stesso, troverà sé stesso, ma non gli servirà a nulla. Chi non guarda a Gesù come al proprio centro reca danno a sé stesso, come se tutti i nemici gli si rivoltassero contro.

 

footprints of Jesus

Carmelitani Scalzi,
Via A. Canova 4.
20145 Milano
MI
3200652863 duruelo63@gmail.com
Powered by Webnode