MENTE APERTA E INTENZIONE PURA

1. Due cose portano a elevarsi al di sopra di sé stessi e del mondo: la semplicità e la purezza. La semplicità è nell’intenzione e la purezza nel sentimento. La semplicità cerca Dio e la purezza lo abbraccia e gode della sua intimità. Se sarai libero da ogni eccessivo attaccamento, nulla ti sarà di ostacolo. Se vuoi e persegui l’approvazione di Dio e il bene del prossimo, disporrai di libertà interiore. Se il tuo cuore sarà retto, ogni creatura ti apparirà uno specchio di vita e un libro di sagge dottrine. Non c’è creatura, per quanto piccola e insignificante, che non rifletta la bontà di Dio.

2. Se in te ci fosse bontà e purezza, capiresti subito tutto senza difficoltà e avresti una comprensione esatta delle cose. Il cuore puro penetra il cielo e anche l'inferno. Ciascuno giudica secondo ciò che è dentro di sé. Se c’è gioia in questo mondo è il cuore puro che ne gode; se ci sono tribolazioni e angosce è la cattiva coscienza che le sperimenta. Come il ferro messo nel fuoco perde la ruggine e diventa incandescente, così la persona che si affida interiormente a Dio si libera dall'indifferenza e si trasforma in una nuova creatura.

3. Quando uno inizia a perdere l’entusiasmo, subito rifugge la minima fatica e cerca soddisfazioni nel mondo esterno. Quando, invece, comincia a lottare con sé stesso e a percorrere con coraggio il cammino di Dio, le cose che prima considerava onerose gli appaiono ora lievi e sopportabili.

 

footprints of Jesus

Carmelitani Scalzi,
Via A. Canova 4.
20145 Milano
MI
3200652863 duruelo63@gmail.com
Powered by Webnode